L'ultima dell'avvocato Mezzacapa (RAP)

     "In mancanza del cavallo è buono anche l'asino...."     
 

Addolorata Capatosta, moglie dell'avvocato Teobaldo Mezzacapa, si lamenta con il marito perché si sente trascurata e poco amata.
― Addolorata: "Caro Teobaldo, dopo tanti anni di matrimonio, ormai non hai più nessuna attenzione per me…. Non ho mai capito perché mi hai sposata! Tu hai sempre frequentato delle ragazze molto belle e avvenenti.... Io non sono mai stata una vera e propria 'bellezza'....".
― Mezzacapa: "Lo so cara, lo so.... Ma in passato ho avuto anche delle ragazze un po' 'bruttarelle' come te. Me le tenevo strette fino a quando trovavo di meglio.... Sai, come dice un vecchio proverbio contadino, «in mancanza del cavallo è buono anche l'asino»….".
(RAP)